GIORNO D'ESTATE

di Jon Fosse

GIORNO D’ESTATE di Jon Fosse

adattamento drammaturgico Valerio Binasco
con Sarà Bertelà, Elena Caligari, Fabrizio Contri, Federica Fracassi, Emiliano Masala
scene e luci Nicolas Bovey
costumi Sandra Cardini
regista collaboratore Nicoletta Robello
regia: Valerio Binasco 
Produzione Teatro Eliseo


NOTE DI REGIA
“I personaggi di Jon Fosse sognano la vita come se l’idillio fosse possibile,  salvo che ogni volta ne rimangono delusi e sono tentati dall’accidia. O meglio dall’accidia nella sua variante più nobile: la Melanconia. Uno dei due amanti si ammala di melanconia e diviene tristissimo o paranoico. Il luogo progettato per essere “Io e Te” si trasforma così in un luogo di reclusione per persone accecate da sé stesse. La melanconia è un uomo che dialoga incessantemente con se stesso: e l’idillio finisce in una tragedia di solitudine”. (Valerio Binasco)

Photogallery


Locandina


locandina_ungiornodestate

DEBUTTO: Teatro Piccolo Eliseo, Roma / 11 novembre-7 dicembre 2008


Anno
2008

Produzione
Teatro Eliseo